Le stagionali

Perché abbinare i formaggi con le confetture e marmellate? Il motivo è prettamente chimico: i formaggi sono cibi praticamente privi di zuccheri, che trovano nelle marmellate e nelle confetture il loro alimento complementare, creando equilibrio nel gusto al palato.

Innanzitutto, per scegliere l’abbinamento più consono si deve considerare il tipo di latte usato: vaccino, caprino, di pecora. Dopodiché si guarda la consistenza della pasta: morbido, stagionato, semiduro, semi-stagionato. Per l’abbinamento dobbiamo tenere sempre a mente il discorso dell’equilibrio del gusto. Quindi, tendenzialmente, più il formaggio è molle e dolce e più si andrà a sposare con gusti di confetture e marmellate tendenti all’acidulo. Di contro, più il formaggio è dal gusto deciso, forte e stagionato più la controparte da abbinare dovrà tendere al dolce.
Una esplosione di nuovi sapori
  • Diversa

    La Diversa

    Composta di mele cotogne e cardamomo

  • Baciami

    Baciami

    Composta di cipolle di tropea con chiodi di garofano

  • F.A Gola

    F.A Gola

    Composta di fragole e basilico

  • Cocca

    La Cocca

    Composta di albicocche e cardamomo

  • Divina

    La Divina

    Composta di mele cotogne e anice stellato

  • Limonimao

    Limoniamo

    Composta di limoni e rosmarino

Ti raccontiamo

Scrivici per avere più informazioni sulle nostre composte

TORNA AI SAPORI INDIANI DEI CHUTNEY

Barattoli di chutney